È giapponese l’uomo più longevo di sempre

KimuraKimura Jirōemon (木村次郎右衛門), cittadino di Kyōtango (prefettura di Kyōto) con i suoi 115 anni e 253 giorni è ufficialmente diventato l’uomo più longevo di sempre superando di un giorno il precedente record detenuto da Christian Mortensen, un cittadino americano di origini danesi morto nel 1998 all’età di 115 anni e 253 giorni. La donna più longeva di sempre continua ad essere una cittadina francese morta nel 1997 all’età di 122 anni e 16 giorni.

La Guinness World Records consegnerà il nuovo titolo a Kimura dopo che sarà tornato a casa dall’ospedale dove è ricoverato per influenza.

Kimura proprio questo mese è anche diventato la persona vivente più anziana del mondo dopo la morte di Dina Manfredini, cittadina americana di origini italiana, morta lo scorso 17 dicembre all’età di 115 anni e 257 giorni.

Nato il 19 aprile del 1897, o il 30esimo anno dell’era Meiji, ha lavorato come impiegato delle poste giapponesi prima di diventare agricoltore, attività che ha svolto fino all’età di 90 anni.

Kimura ha avuto 7 figli, e ha 14 nipoti, 25 bisnipoti, e 13 trisnipoti, l’ultimo dei quali ha 11 mesi.

(articolo a cura di newsdalgiappone.com)

About these ads

Un pensiero su “È giapponese l’uomo più longevo di sempre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...