Acquisti per il Capodanno nelle zone colpite dallo tsunami

mercato pesceI cittadini colpiti dal terremoto e dallo tsunami dell’11 marzo dello scorso anno sono tornati a fare acquisti per il Capodanno nei mercatini allestiti in alcune delle città più colpite dal disastro.

Nella città di Kesennuma (気仙沼), prefettura di Miyagi, 45 banchi, circa la metà di quelli in attività prima dello tsunami, hanno venduto pesce fresco dal porto e decorazioni per il Capodanno nell’ultimo mercatino dell’anno allestito questa mattina.

Un pescatore, 38 anni, si è detto felice di vendere di nuovo il suo pescato come faceva prima del disastro. Tuttavia desidererebbe pescare qualcosa in più per attrarre più clienti.

Una donna, 68 anni, ha detto che non si aspettava così tanti clienti. Ma secondo lei la città non è ancora tornata alla normalità e spera che gli abitanti di Kesennuma possano condurre una vita più stabile con l’anno nuovo.

Nella città di Ōfunato (大船渡), prefettura di Iwate, si è svolta l’ultima asta dell’anno al mercato del pesce cittadino. I venditori hanno fatto offerte per capesante, polipi, e altri prodotti ittici. Il mercato è stato temporaneamente chiuso dopo lo tsunami dell’11 marzo, ma lo scorso ottobre è stato riaperto con la costruzione del più grosso impianto per la produzione di ghiaccio della città.

Il presidente di un’industria ittica, Kamata Kazuaki, ha detto che gli abitanti della città sembrano essersi ripresi dal disastro dello scorso anno. Per l’anno nuovo spera di poter superare i fattori negativi, come l’aumento del gasolio provocato dallo yen debole, e incrementare la pesca per far rivivere l’economia della città.

(articolo a cura di newsdalgiappone.com)

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...