Inquinamento dalla Cina: Fukuoka preoccupata

polveri inquinantiPoiché l’inquinamento atmosferico in Cina si sta aggravando, la città di Fukuoka inizierà a monitorare la densità delle polveri inquinanti provenienti dalla Cina.

A partire da quest’estate, le previsioni meteo locali interesseranno anche l’inquinamento atmosferico, allertando i cittadini quando le polveri inquinanti saranno particolarmente dannose per la salute.

L’inquinamento atmosferico a Pechino rimane un problema serio. Nel mese di gennaio per ben quattro giorni la capitale cinese è stata avvolta da una cappa di smog dovuta ad inquinamento atmosferico. I livelli di “PM 2,5″, ovvero il particolato fine in grado di penetrare profondamente nei polmoni, ha superato di 20 volte il livello annuale di Tokyo. Questo tipo di particelle inquinanti può causare asma e bronchiti.

Visto che le sostanze inquinanti potrebbero essere trasportate dai venti occidentali provenienti dalla Cina, i cittadini di Fukuoka hanno espresso la loro preoccupazione sui potenziali effetti negativi sulla salute.

Fukuoka ha già 6 centraline per il monitoraggio delle polveri sottili. Il comune prevede di dislocare altre tre centraline nella città.

Quando la quantità di sostanze inquinanti presenti nell’aria supererà il livello standard, i cittadini saranno invitati a prendere precauzioni tramite l’invio di messaggi inviati per mezzo del sistema online di prevenzione dei disastri.

(articolo a cura di newsdalgiappone.com)

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...