Mostrato ai media il nuovo Kabiki-za di Tokyo

Mostrato ai media il nuovo Kabuki-za di Tokyo

Dopo tre anni di lavori, è stato presentato ieri ai media il nuovo teatro Kabuki-za (歌舞伎座) del quartiere Higashi-Ginza di Tokyo. I giornalisti hanno potuto vedere il palco, le attrezzature sceniche, i camerini, e lo spazio per le prove. Il palco ha le stesse dimensioni dello storico Kabuki-za, demolito nella primavera del 2010 per problemi…

A Tokyo ciliegi in piena fioritura

A Tokyo ciliegi in piena fioritura

Gli alberi di ciliegio sono in piena fioritura a Tokyo, e per l’Agenzia Meteorologica Giapponese si tratta della seconda volta che nella capitale i ciliegi fioriscono così in anticipo, la prima volta fu nel 2002. Come ogni anno l’Agenzia monitora i fiori di ciliegio piantati presso il santuario Yasukuni (靖国神社, Yasukuni Jinja). Essendo sbocciato l’80% dei fiori…

Eruzione monte Fuji, si prepara il piano di evacuazione

Eruzione monte Fuji, si prepara il piano di evacuazione

I governi delle prefetture di Yamanashi, Shizuoka, e Kanagawa, hanno intenzione di formulare delle previsioni circa i possibili danni causati dall’eruzione del monte Fuji (富士山, Fuji-san). Le previsioni terranno conto della quantità del flusso di lava, della caduta di sassi, e delle ceneri vulcaniche. Nel caso si verificasse un’eruzioni del Fuji, le previsioni saranno utili per…

Tokyo ricorda le vittime del bombardamento del 1945

Tokyo ricorda le vittime del bombardamento del 1945

Nel giorno del 68esimo anniversario, si è svolta oggi nel quartiere Sumida di Tokyo una cerimonia commemorativa per ricordare le vittime del bombardamento della città avvenuto a cinque mesi dalla fine della Seconda Guerra Mondiale. All’alba del 10 marzo del 1945 circa 100.000 persone persero la vita a causa di 320.000 bombe incendiarie lanciate sulla…

Tempesta di polvere su Tokyo

Tempesta di polvere su Tokyo

Una tempesta di polvere si è abbattuta questa mattina su Tokyo coprendo la città con polveri che hanno ridotto la visibilità e trasformata in grigia una giornata che era iniziata limpida e soleggiata. I meteorologi ritengono che il fenomeno è stato causato dall’arrivo improvviso di un fronte di aria fredda dal nord, e che non…