Tempesta di polvere su Tokyo

Tokyo polveriUna tempesta di polvere si è abbattuta questa mattina su Tokyo coprendo la città con polveri che hanno ridotto la visibilità e trasformata in grigia una giornata che era iniziata limpida e soleggiata.

I meteorologi ritengono che il fenomeno è stato causato dall’arrivo improvviso di un fronte di aria fredda dal nord, e che non sia connesso con l’inquinamento soffocante che incombeva quest’inverno su Pechino.

“Un sistema di bassa pressione è stato rapidamente portato da nord a sud. Al nord ha portato tempeste di neve, mentre a Tokyo e nelle aree circostanti ha generato forti venti. Nella regione del Kantō i forti venti hanno alzato le poveri sottili dal suolo che hanno ridotto la visibilità”.  Il fenomeno nella capitale è stato rilevante anche perchè questa mattina a Tokyo sono state registrate temperature record rispetto alla media stagionale. Ad Otemachi, in zona centrale, la colonnina di mercurio ha segnato i 25,3°C. È la prima volta dal 1876 che nella capitale vengono superati i 25°C nel mese di marzo.

Il fenomeno dovrebbe essere temporaneo, e le imminenti piogge riporteranno al suolo le polveri presenti nell’area.

Il Giappone ed altri paesi asiatici rimangono tuttavia preoccupati per l’inquinamento atmosferico prodotto dalla Cina e che i venti spingono ad oriente.

Stando al alcuni media, i ministri dell’ambiente di Giappone, Cina, e Corea del Sud dovrebbero incontrarsi a maggio per discutere proprio di come combattere l’inquinamento atmosferico.

La scorsa settimana lo smog proveniente dalla Cina ha raggiunto il Kyūshū, e a Fukuoka sono stati registrati livelli di “PM 2,5″ (ovvero il particolato fine in grado di penetrare profondamente nei polmoni), superiori ai livelli standard decretati dal Ministero dell’Ambiente.

Lo smog dovrebbe comunque causare meno problemi nella giornata di domani quando anche al sud le temperature dovrebbero calare dai 25°C di oggi agli 11°C.

(articolo a cura di newsdalgiappone.com)

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...