Tokyo ricorda le vittime del bombardamento del 1945

Tokyo bombNel giorno del 68esimo anniversario, si è svolta oggi nel quartiere Sumida di Tokyo una cerimonia commemorativa per ricordare le vittime del bombardamento della città avvenuto a cinque mesi dalla fine della Seconda Guerra Mondiale.

All’alba del 10 marzo del 1945 circa 100.000 persone persero la vita a causa di 320.000 bombe incendiarie lanciate sulla città da 334 aerei B-29 statunitensi. Si trattò del primo bombardamento con l’uso di napalm.

Circa 300 persone, tra cui familiari delle vittime del bombardamento, si sono riunite nella sala commemorativa Tokyo Irei-dō (東京都慰霊堂) situata nel parco Yokoamichō (横網町公園, Yokoamichō kōen), nel quartiere Sumida, il più colpito dal bombardamento. Nel parco sono ospitate le ceneri delle vittime non identificate del bombardamento, oltre alle ceneri 58.000 persone morte durante il Grande Terremoto del 1923.

Presenti al cerimoniale anche il Principe e la Principessa Akishino e il Governatore di Tokyo, Inose Naoki.

(articolo a cura di newsdalgiappone.com)

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...