La “sabbia gialla” arriva ad Osaka e Kyoto

La “sabbia gialla” arriva ad Osaka e Kyoto

Il fenomeno meteorologico noto come “sabbia gialla” (黄砂, kōsa), o “vento giallo”, è stato osservato ieri in alcune aree del Giappone occidentale. L’Agenzia Meteorologica Giapponese ha reso noto sul suo sito web che la sabbia proveniente dai deserti cinesi ha raggiunto le città di Osaka, Kyoto, e Nagoya, dove la visibilità è stata inferiore ai…

gmsho

Gli auguri di Capodanno di geisha e maiko

Oggi in Giappone ricorre il giorno indicato tradizionalmente come “shōgatsugoto hajime” (正月事始め, lett. “l’inizio delle cose del Capodanno”). Anticamente durante questo giorno si organizzavano i preparativi per il Capodanno, come la preparazione dei kadomatsu, la preparazione degli ingredienti per la cena di Capodanno, la raccolta della legna per la cena di fine anno, etc. Ai…

daimon

Kyoto: festival Daimonji dedicato all’11 marzo

Si è svolto ieri a Kyoto l’annuale festival Gozan no Okuribi (五山送り火), più comunemente noto come Daimonji (大文字). Il festival conclude la settimana dell’O-bon (お盆) nell’antica capitale giapponese, e quest’anno è stato dedicato alle popolazioni colpite dal terremoto e dallo tsunami dello scorso 11 marzo. Infatti per accendere i fuochi sono stati utilizzati pezzi di…

oi

Chiuso un reattore. Kansai senza elettricità?

Il governo giapponese potrebbe chiedere agli abitanti della regione del Kansai di limitare il consumo di elettricità a causa dell’improvviso spegnimento della centrale nucleare di Ōi (prefettura di Fukui). Il reattore numero 1 della centrale nucleare di Ōi (大飯発電所, Ōi hatsudensho) è stato spento manualmente sabato scorso a causa di problemi nel sistema di raffreddamento.…

chn1006121906004p1

Nara rende onore al suo salvatore cinese

Un intellettuale cinese grazie al quale sembra che Nara sia stata risparmiata dalla distruzione nella Seconda Guerra Mondiale sarà immortalato in una statua di bronzo che verrà esposta nell’antica capitale giapponese. Si ritiene che Liang Sicheng (梁思成, 1901-1972), noto storico dell’architettura cinese nato in Giappone, dove trascorse la sua infanzia, abbia interceduto con le forze…

“Nise” (falso) è l’ideogramma dell’anno

È stato annunciato oggi presso il Santuario Kiyomizudera ( 清水寺) di Kyoto il “kanji dell’anno”, ovvero l’ideogramma che meglio rappresenta l’anno che sta volgendo al termine. Circa il 20% delle persone che hanno partecipato all’annuale sondaggio hanno scelto il kanji  偽 (nise), che significa “falso, finto, contraffatto”. Al secondo posto del sondaggio figura il kanji…

In mostra la stanza usata per cacciare i “barbari”

Il santuario Shimogamo (quartiere Sakyo, Kyoto), già Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, aprirà per la prima volta al pubblico la stanza in cui l’Imperatore Kōmei (1831-1866) nel 1863 fece una solenne invocazione per mantenere la nazione chiusa agli stranieri. La stanza di 12 tatami nota come Shinpukuden (神服殿), fu costruita nel 1628 ed è stata designata importante…

Trovata tomba del condottiero Sakanoue no Tamuramaro

Un’antica tomba di Kyoto edificata per un dignitario non ancora identificato potrebbe essere il luogo di sepoltura di Sakanoue no Tamuramaro, il generale dell’esercito che soggiogò le tribù del nord del Giappone tra la fine dell’VIII secolo d.C. e l’inizio del IX secolo. Tamuramaro (758-811) sconfisse le tribù degli Ezo stanziate nel nord dell’arcipelago all’inizio…

Inaugurato il Museo Internazionale dei Manga

E’ stato inaugurato lo scorso novembre a Kyoto il primo museo del Giappone interamente dedicato alla cultura dei manga. Il Kyoto International Manga Museum si prefigge un duplice scopo: non solo condurre e presentare ricerche nel campo dei manga, ma anche incoraggiare l’apertura di nuove industrie e coltivare le risorse umane. Il museo è stato un successo…